Facebook Twitter Youtube info@cbpiacenza.it
cbpiacenza@pec.it
tel 0523-464811
       Strada Valnure, 3  -  29122 Piacenza
C.F. 91096830335

Le attività del Consorzio

comprensorio consorziale

L’ambito territoriale in cui opera il Consorzio di bonifica di Piacenza si estende su due regioni: in Emilia-Romagna, con 48 comuni in Provincia di Piacenza, e in Lombardia con 7 comuni in provincia di Pavia, per una superficie complessiva di 260.816 ettari, pari a 2.600 chilometri quadrati, di cui 700 in pianura, 500 in collina e 1400 in montagna. La rete di canalizzazione del territorio piacentino risulta essere di oltre2.400 km, adibiti in parte allo scolo delle acque meteoriche e in parte a uso promiscuo. La manutenzione di tale rete è indispensabile per assicurare la regimazione e l’allontanamento delle acque meteoriche.

REGIONE NUMERO COMUNI DI AMBITO TERRITORIALE
Emilia Romagna 48
Lombardia 7
Totale 55

 

COMUNE PROVINCIA AREA[m2]
BOBBIO PC 106.293.999
AGAZZANO PC 35.858.410
ALSENO PC 55.496.211
BESENZONE PC 23.883.279
BETTOLA PC 122.868.672
BORGONOVOVALTIDONE PC 51.660.122
CADEO PC 38.543.340
CALENDASCO PC 26.060.265
CAMINATA PC 2.114.289
CAORSO PC 31.825.705
CARPANETOPIACENTINO PC 63.229.487
CASTELL`ARQUATO PC 52.168.741
CASTELSANGIOVANNI PC 36.479.207
CASTELVETROPIACENTINO PC 26.043.201
CERIGNALE PC 31.483.810
COLI PC 72.081.964
CORTEBRUGNATELLA PC 46.253.178
CORTEMAGGIORE PC 36.737.624
FARINI PC 112.168.240
FERRIERE PC 179.357.577
FIORENZUOLAD`ARDA PC 59.716.079
GAZZOLA PC 44.128.803
GOSSOLENGO PC 31.431.907
GRAGNANOTREBBIENSE PC 34.558.934
GROPPARELLO PC 56.252.569
LUGAGNANOVALD’ARDA PC 54.342.157
MONTICELLID`ONGINA PC 28.215.024
MORFASSO PC 83.726.905
NIBBIANO PC 43.916.172
OTTONE PC 98.245.984
PECORARA PC 53.616.443
PIACENZA PC 101.682.023
PIANELLOVALTIDONE PC 36.366.604
PIOZZANO PC 43.548.871
PODENZANO PC 44.519.188
PONTEDELL`OLIO PC 43.888.315
PONTENURE PC 34.030.084
RIVERGARO PC 43.726.380
ROTTOFRENO PC 32.819.057
SANGIORGIOPIACENTINO PC 48.760.207
SANPIETROINCERRO PC 27.441.118
SARMATO PC 22.722.986
TRAVO PC 80.328.491
VERNASCA PC 72.636.537
VIGOLZONE PC 42.319.604
VILLANOVASULL`ARDA PC 27.692.778
ZERBA PC 22.055.133
ZIANOPIACENTINO PC 28.463.593
BRALLODIPREGOLA PV 30.765.510
RUINO PV 7.630.071
ZAVATTARELLO PV 28.378.292
VALVERDE PV 10.631.060
ROMAGNESE PV 29.654.772
VARZI PV 4.867.566
MENONICO PV 1.115.066

FOCUS

LAIPOa competenza idraulica afferisce alla A.I.PO per quanto riguarda il Fiume Po, alla Regione Emilia-Romagna tramite il Servizio Tecnico Bacini Affluenti del Po, per quanto riguarda fiumi e torrenti interni, all’A.R.P.A. per la qualità delle acque e ad A.T.E.R.S.I.R./IREN per i servizi idrici e i rifiuti di Piacenza e Provincia. Il Consorzio di Bonifica di Piacenza invece gestisce il sistema artificiale dei canali e della cassa di espansione di pianura.

 


Il reticolo idrografico della Provincia di Piacenza, la cui competenza idraulica afferisce ad A.I.P.O. ed alla Regione Emilia-Romagna, come sopra descritto, è costituito da circa 7600 Km di corsi d’acqua di cui 10 sono i principali:

  • il fiume Po, che percorre il confine settentrionale della Provincia per circa 92 km
  • il torrente Tidone che nasce dal Monte Penice con un estensione di bacino di 350 km2 e sbocca in Po presso Sarmato; Tidone, Trebbia e Stirone sono gli unici tra i corsi d’acqua principali appenninici non interamente compresi nel territorio piacentino;
  • il fiume Trebbia con un bacino di 1083 km2 è il più esteso tra i nostri corsi d’acqua appenninici;
  • il torrente Aveto, affluente del Fiume Trebbia, confluisce in quest’ultimo presso Cerignale;
  • il torrente Nure, con un bacino di 457 km² è completamente compreso nella nostra provincia dalle sorgenti in alta val Nure (Appennino Ligure) allo sbocco in Po presso Roncaglia
  • il torrente Chiavenna che sbocca in Po presso S.Nazzaro di Caorso
  • i torrenti Riglio e Chero, entrambi affluenti del torrente Chiavenna
  • il torrente Arda, che nasce dalle montagne dell’alta Val d’Arda, che poco prima dello sbocco in Po presso Villanova, si unisce alle acque del torrente Ongina;
  • il torrente Stirone che traccia parte del confine della provincia di Piacenza con quella di Parma
Allegati:
Scarica questo file (Attività_del_Consorzio.pdf)Attività_del_Consorzio.pdf    

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggere l'informativa estesa.